29/07/2022
Partito il progetto internazionale, guidato dal CREA, che mira a promuovere sistemi produttivi biologici diversificati e robusti attraverso una rete di Laboratori Viventi di Agroecologia (Agroecology Living Lab -ALL). E’ partito il progetto di ricerca ALL Organic (acronimo di Agroecology Living Lab, rete di Laboratori Viventi di Agroecologia), coordinato dal CREA: intende promuovere e mettere a rete esperienze e modelli in grado di supportare lo sviluppo di sistemi alimentari biologici…
26/07/2022
L’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica ha pubblicato un articolo che spiega come funziona l’iter per l’accesso delle aziende agricole al sistema biodinamico di certificazione: un processo innovativo, parte integrale del sistema di controllo per ottenere la concessione della sub licenza di uso del marchio Demeter che certifica la qualità biodinamica. Si tratta di un sistema oggettivo e imparziale che ha protetto il movimento biodinamico dalle aziende poco adeguate e ha favorito e…
22/07/2022
La FAO - Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO), in collaborazione con la Piattaforma lattiero-casearia globale (GDP) e l'Alleanza globale per la ricerca sui gas serra in agricoltura (GRA) e con il sostegno finanziario del governo neozelandese, ha edito la pubblicazione “Il ruolo della salute animale negli impegni nazionali per il clima”. La FAO è stata contattata dalla GDP e dalla GRA per sviluppare questa guida sulla base di una precedente ricerca sui…
English version available
22/07/2022
Una nuova pubblicazione del FiBL accompagna i lettori in un viaggio attraverso l'Europa alla scoperta delle iniziative di produzione biologica indipendenti. La pubblicazione è il risultato dell'iniziativa Engagement Biobreeding (www.biobreeding.org), volta a sensibilizzare sull'importanza della produzione biologica, promuove lo scambio di conoscenze tra allevatori biologici, agricoltori, trasformatori e commercianti, coordina la promozione intersettoriale della produzione biologica, coinvolge…
English version available
21/07/2022
L'incremento dell'agricoltura, dell'acquacoltura e dell’alimentazione biologici contribuisce notevolmente alla riduzione dell'uso di fertilizzanti chimici, pesticidi e antimicrobici e ha effetti positivi sul clima, sull'ambiente, sulla biodiversità e sul benessere degli animali. Per questo motivo, la produzione biologica è stata identificata come un elemento chiave per il raggiungimento degli obiettivi del Green Deal europeo, della strategia Farm to Fork e della strategia sulla biodiversità.…
21/07/2022
“Puntiamo a fare del biologico il protagonista della transizione ecologica dell’agricoltura italiana. Siamo in una fase di cambiamento che vede il passaggio del biologico da metodo agronomico a strumento di politica agricola”. Questa la prima dichiarazione di Maria Grazia Mammuccini rieletta all’unanimità presidente di FederBio durante dell’Assemblea dei Soci. Toscana, imprenditrice agricola, dal 2015 membro dell’Ufficio di Presidenza di FederBio e presidente FederBio nell’ultimo triennio,…
18/07/2022
Il progetto europeo OK Net Ecofeed ha édito di recente una scheda sulla camelina biologica, una coltura nuova (o di recente riscoperta) per gli agricoltori italiani, su cui non c'è esperienza nelle operazioni di post-raccolta e trasformazione. Allo stesso tempo, vi è la necessità di costruire una catena di valore per l'olio, al fine di poter utilizzare il sottoprodotto, il panello, come mangime per animali. La soluzione, secondo il progetto, è la spremitura a freddo dei semi di camelina…
15/07/2022
I fertilizzanti riciclati, in particolare le struviti e l'azoto ammoniacale di recupero, sono tornati nell'agenda del Gruppo di esperti dell'Ue per l'agricoltura biologica (EGTOP). La struvite e i fosfati calcinati provenienti dalle acque reflue municipali erano già stati "approvati" dal comitato tecnico della Commissione per l'agricoltura biologica sei anni fa (EGTOP 2/2/2016), ma ad oggi non sono ancora stati inclusi nel regolamento Ue sull'agricoltura biologica. Da allora, la ESPP-European…
English version available
14/07/2022
I pomodori prodotti in terreni concimati con concimi organici fermentati rimangono più freschi più a lungo e presentano una maggiore consistenza, maggiori quantità di vitamina C e antiossidanti al momento del raccolto rispetto a quelli coltivati con fertilizzanti sintetici: è quanto indica un recente studio indiano, che è possibile scaricare QUI. Sono emersi molti studi che evidenziano le variazioni tra prodotti biologici e non biologici e il legame con alcune pratiche di…
English version available
12/07/2022
Il Comitato Speciale Agricoltura Ue ha approvato una deroga per gli allevatori di polli e suini bio dell’Unione europea: per la penuria di proteine vegetali derivanti dalla situazione di guerra in Ucraina potranno nutrire gli animali con mangimi proteici non biologici.
L'eccezione dovrebbe essere limitata agli operatori interessati e per un periodo non superiore a un anno. Gli Stati membri interessati dovranno informare gli altri Stati membri di aver concesso la deroga agli operatori, che…