Un vademecum per riconoscere i prodotti bio

Il consumatore medio italiano deve districarsi in una vera e propria giungla di etichette, marchi e sigle per potere riconoscere un prodotto che sia veramente biologico. Per questo motivo l’AIAB (Associazione Italiana Agricoltura Biologica), in occasione della prima Giornata Europea del Bio che si celebra il 23 settembre, ha stilato un vero e proprio "vademecum del bio" per aiutare, accompagnare e consigliare i consumatori per una scelta consapevole.

Friuli-Venezia Giulia: la Giornata del Biologico si moltiplica per tre

Il 23 settembre è stato dichiarato dal Parlamento Europeo, assieme al Consiglio ed alla Commissione, la Giornata europea del biologico. AIAB FVG invita tutti a celebrarlo non solo venerdì 23 ma per tutto il fine settimana: una rosa di opportunità per comprendere che cosa significa agricoltura biologica e come si concretizza nei campi, in stalla e nella trasformazione agroalimentare della nostra Regione.

23 settembre, Giornata Europea del Bio: a Roma la Conferenza Nazionale

Si svolge il 23 settembre la seconda edizione, a livello europeo, della Giornata del Biologico, evento riconoscito dal Parlamento europeo assieme al Consiglio ed alla Commissione. A Roma, presso la sede del Parlamento europeo (ore 9.30, via Quattro Novembre 149), si svolgerà il convegno “L’Italia alla guida del bio in Europa”, organizzato da AIAB con Vivi e Valoritalia. Sono previsti  i seguenti interventi:

Nuovo webinar AIAB: i mezzi tecnici del biocontrollo per le avversità fitopatologiche

Continua l’attività di formazione di AIAB con incontri gratuiti rivolti alle aziende e ai tecnici. Dopo il ciclo di seminari sul Nuovo Regolamento (UE) 2018/848 si prosegue  il prossimo 31 marzo con un webinar dal titolo: “I mezzi tecnici del biocontrollo per la protezione delle colture in orticoltura biologica dalle avversità fitopatologiche”.

Reg. (UE) 2018/848: nuovo webinar gratuito AIAB dedicato all’ Agroalimentare bio 24 marzo ore 17:30

Proseguono i webinar gratuiti di AIAB per accompagnare le aziende e i tecnici verso il cambiamento richiesto dall’Europa e gli obiettivi della Farm to Fork.
Dopo gli incontri del 10 marzo e del 17 marzo scorsi, in cui si è parlato rispettivamente di produzione biologica vegetale e di zootecnia bio, e  che sono stati seguiti in totale da circa 800 persone, il 24 marzo alle ore 17.30 sarà la volta dell’Agroalimentare bio e dell’industria della trasformazione.

17 marzo: un webinar AIAB sulla ‘Zootecnia Biologica’

Proseguono i webinar gratuiti, aperti a tutti, di AIAB, volti ad accompagnare aziende e tecnici verso il cambiamento richiesto dall’Europa e gli obiettivi della Farm to fork. Dopo l'incontro del 10 marzo scorso, seguito da oltre 500 persone, in cui si è parlato di produzione biologica vegetale, giovedì prossimo, 17 marzo, dalle 17.30 alle 19.30  si parlerà di zootecnia biologica.