Un Manifesto di IFoam Organics Europe per le prossime elezioni europee: sei priorità da affrontare per la transizione verso sistemi alimentari sostenibili e aree rurali europee vitali

Organics Europe presenta un Manifesto che espone una visione per aree rurali europee vitali in cui l’agricoltura sia sostenibile, resiliente e giusta. L’agricoltura biologica è al centro di questa visione, incarnando pratiche non solo benefiche per l’ambiente, ma anche economicamente sostenibili. Il biologico è parte della soluzione alle sfide che l’agricoltura europea deve affrontare oggi.

ASSOBIO al CIBUS di Parma: cresce l’export dell’agroalimentare biologico (+8%)

L’agroalimentare biologico si conferma un’eccellenza italiana apprezzata in tutto il mondo, e i dati dell’export confermano la crescita esponenziale degli ultimi anni: +8% nel 2023 (anno su anno, termine a luglio). Il valore complessivo remunerato dai mercati esteri è quindi di 3,641 miliardi di euro, con un incremento del 203% rispetto al 2012.

La Biomobile arriva a Torino

Bioland Südtirol, insieme all’associazione Bioland Germania, si è aggiudicata il bando per la realizzazione di un progetto di marketing sul biologico (Promozione dei prodotti agricoli, AGRIP) il cui obiettivo è quello di aumentare il consumo e le vendite di prodotti biologici in Italia e Germania tra il 2023 e il 2026 e di rafforzare la consapevolezza e la conoscenza degli standard biologici nell’UE, in particolare di Bioland.

Quali azioni per il rilancio del Bio? Meno burocrazia, più comunicazione e No ad “alternative” sostenibili, di Cristina Latessa

È piuttosto deludente l’andamento dei prezzi all’origine dei prodotti biologici, con una catena del valore rispetto al convenzionale che si è andata progressivamente erodendo e in un contesto generale di quotazioni oltretutto in discesa sia per il bio che per il convenzionale.

"The World of Organic Agriculture": nel 2022, oltre il 10% dei terreni agricoli dell'Unione europea era biologico

La superficie agricola biologica è aumentata di oltre 0,8 milioni di ettari nell'Ue - La SAU biologica è aumentata di oltre 0,8 milioni di ettari, con un incremento del 5,1% nell'Ue e dell'1,0% in Europa. Rispetto al 2021, la Grecia e l'Italia hanno registrato gli aumenti maggiori, rispettivamente con 0,4 milioni di ettari e 0,2 milioni di ettari.

Bologna: Convegno “L’Italia di oggi e di domani: il ruolo sociale ed economico del biologico nella distribuzione moderna”

17 gennaio 2024, dalle 10.00 alle 13.00, presso BolognaFiere, Gallery Hall, Pad. 21-22, piazza della Costituzione Bologna, è organizzato da AssoBio  in collaborazione con MARCA by BolognaFiere e Federbio nell'ambito del progetto europeo Being Organic in EU.

“L’importanza dell’agricoltura biologica per la tutela dell’ambiente”, di Christian Cabello

Il magazine online “Interris.it – La voce degli ultimi” intervista Claudio Brinati, biologo ed esperto in coltivazioni biologiche, in merito al valore dell'agricoltura biologica ed alle potenzialità presenti e future di questo comparto per la tutela dell’ambiente e il coinvolgimento dei più giovani.

Biologico: grazie al sistema di controllo alta la fiducia dei consumatori - un sondaggio AIAB

Un sondaggio di AIAB-Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica condotto in Italia su un campione di 15.000 persone, con una varietà di background demografici, rivela che 8 italiani su 10 si dicono sicuri e garantiti nell’acquisto di un prodotto bio, e circa 1 su 2 ha l’abitudine ad acquistare sempre oppure molto spesso questo tipo di prodotti. La valutazione generale che viene data alla certificazione biologica su larga scala è di 8 su 10.