L'agricoltura biologica nell'Ue - Una nuova scheda informativa della Commissione europea

La percentuale di terreni agricoli dell'Ue coltivati con metodo biologico è aumentata di oltre il 50% nel periodo 2012-2020, con un incremento annuo del 5,7%. Nel 2020, il 9,1% della superficie agricola dell'UE era coltivata con metodo biologico. In media, anche se con notevoli variazioni tra gli Stati membri, le aziende agricole biologiche sono più estese di quelle convenzionali, e gestite da conduttori più giovani.

Francia - "Il biologico è una leva per la sovranità alimentare, adeguata alle aspettative dei consumatori", di Olivier Cranchin

L'attuale periodo di inflazione tende ad allontanare i francesi dal consumo di alimenti prodotti biologicamente. Per Olivier Clanchin, presidente dell'azienda alimentare Olga, le autorità pubbliche devono sostenere maggiormente il settore biologico e i distributori devono aumentare gli sforzi per promuoverlo. 

Germania, un’indagine USDA: un agricoltore tedesco su sette è ora biologico

La Germania è il secondo mercato mondiale del biologico. Ha buone prospettive per i prodotti biologici statunitensi, tra cui noci, frutta, verdura e prodotti alimentari trasformati. La crescita del mercato è rallentata quest'anno a causa dell'alta inflazione e dell'aumento dei prezzi dei prodotti alimentari, ma si tratta probabilmente di una situazione temporanea.

Germania: calano le vendite dei prodotti bio per la prima volta nel 2022

Per la prima volta il mercato tedesco del biologico si è contratto. Da gennaio a ottobre 2022, le vendite di prodotti alimentari biologici sono diminuite del 4,1%, con un calo dei volumi del 5,7%. Tuttavia, si prevede che le vendite raggiungeranno i 15 miliardi di euro, 2,7 miliardi in più rispetto al 2019. Ciò significa che il mercato biologico ha mantenuto l'altissima crescita delle vendite del 22% registrata nel primo anno della pandemia.

Francia: il Ministro dell’agricoltura annuncia ulteriori mezzi finanziari per sostenere il settore biologico

Si è svolta Parigi la 13a edizione del Forum dell'alimentazione e dell'agricoltura biologica, organizzato da Agence Bio. Il tema di questa edizione era "Agricoltura biologica e agroecologia: posto e ruolo dell'agricoltura biologica nella transizione ecologica". L'evento ha visto la partecipazione di Marc Fesneau, ministro francese dell'Agricoltura, che ha promesso ulteriori aiuti finanziari a sostegno di Agence Bio, responsabile dello sviluppo, della promozione e della strutturazione dell'agricoltura biologica francese.