DM n. 347507 del 5 agosto 2022

Decreto ministeriale n. 347507 del 5 agosto 2022 di individuazione dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli quale autorità di controllo competente per il settore biologico, ai sensi dell'articolo 4, paragrafo 3, del regolamento (UE) n. 2017/625 per i controlli ufficiali delle partite di prodotti biologici e di prodotti in conversione destinati all'importazione nell'Unione.

Agenzia delle Dogane autorità competente per i controlli ufficiali delle partite di prodotti biologici destinati all’import: il decreto del Mipaaf

Pubblichiamo il Decreto ministeriale n. 347507 del 5 agosto 2022, in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, che individua l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli quale autorità di controllo competente per il settore biologico, ai sensi dell'articolo 4, paragrafo 3 del regolamento (UE) 2017/625 per i controlli ufficiali delle partite di prodotti biologici e di prodotti in conversione destinati all'importazione nell'Unione.

Consultazione pubblica sul Piano di azione nazionale per la produzione biologica e i prodotti biologici

L'indagine ha lo scopo di raccogliere la posizione di chiunque si senta in grado di esprimersi sul Piano di azione nazionale per la produzione biologica e i prodotti biologici. Essa rappresenta uno sportello di ascolto aperto verso le istanze della società civile e di tutte le organizzazioni direttamente o indirettamente coinvolte dai temi della produzione biologica.
Le risposte inserite vengono acquisite solamente in forma anonima, nel rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali.

Bio.Re.Goal: in Albania un progetto sull’aggiornamento della legislazione biologica nazionale del CIHEAM Bari

E’ partito in Albania "Bio.Re.Goal - To enhance the institutional and regulatory framework for organic food production in Albania",  un progetto di supporto al MARD-Ministero dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale albanese cofinanziato dalla CEI - Central European Initiative/KEY – Know-how Echange Programme e dalla EBRD-European Bank for Reconstruction and Development, ed attuato dal CIHEAM Bari. 

Mipaaf e Agenzia delle Dogane: una convenzione per l’import del bio da Paesi terzi

Una Convezione Quadro triennale dedicata ai controlli sulle importazioni dei prodotti biologici dai Paesi terzi verso l’Italia: è quanto il Mipaaf  ha sottoscritto con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) dopo un iter procedurale avviato a seguito dell’applicazione in gennaio del nuovo Regolamento (UE) 2018/848, relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici. Con il nuovo accordo quadro, si rendono stabili i controlli ufficiali sui prodotti biologici destinati al mercato dell’Unione europea.

Regolamento (UE) 2018/848 – Proroga ai controlli all’importazione

Facendo seguito all’informativa del 27 dicembre 2021 relativa  alla pubblicazione dei nuovi regolamenti (UE) 2021/2305, 2021/2306 e 2021/2307 (QUI il link alla notizia), l’Ufficio PQAI1 del Mipaaf comunica che l’Agenzia delle Dogane continuerà fino al 28 febbraio 2022 l’attività di controllo documentale e di validazione del COI, supportata per i controlli di identità e fisici dal Dipartimento ICQRF.

Conferenza Stato Regioni: Ripartito il fondo da 5 milioni a sostegno delle Mense biologiche

5 milioni di euro alle Regioni italiane per sostenere le mense scolastiche biologiche per l'anno 2021. E' stata raggiunta l'intesa in Conferenza Stato Regioni sul decreto del Ministero delle Politiche Agricole, di concerto con il Ministero dell'Istruzione, sul riparto del Fondo per le mense scolastiche biologiche per l'anno 2021.