Ue: pubblicati nuovi regolamenti di indirizzo per il biologico

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il Regolamento di esecuzione della Commissione europea n. 2021/1165 applicabile in tutti gli Stati membri, che stabilisce l’utilizzo di determinati prodotti e sostanze, all’interno della produzione biologica e stabilisce i relativi elenchi. Il Regolamento, emesso in data 15 luglio 2021, si applicherà a decorrere dal 1° gennaio 2022

“DM fosfiti”: la pubblicazione in G.U

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n.224 del 9settembre 2020 il Decreto n. 7264 del 10 luglio 2020 che modifica il decreto n. 309 del 13 gennaio 2011, il quale reca indicazioni per le «Contaminazioni accidentali e tecnicamente inevitabili di prodotti fitosanitari in agricoltura biologica».

Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

DM n. 7264 del 10 luglio 2020

Fonte: Mipaaf

FederBio e IBMA Italia: necessarie politiche green che puntino sulle tecnologie naturali di bioprotection / biocontrollo

Nell’anno internazionale della salute delle piante, che coincide con il decennio dedicato alla biodiversità, FederBio e IBMA Italia, l’Associazione di Produttori di mezzi tecnici per il settore del biologico, chiedono che la stesura definitiva del nuovo Piano di Azione Nazionale per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari (PAN Pesticidi) promuova l'uso di tecniche e approcci biologici, come bioprotection / biocontrollo, quale alternativa ai prodotti chimici di sintesi.

Reg (CE) n. 889/2008: disponibile il regolamento di revisione

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale UE serie L 328 del 18.12.2019 il nuovo Regolamento di esecuzione (UE) 2019/2164 della Commissione del 17 dicembre 2019 che modifica il regolamento (CE) n. 889/2008. Tale regolamento contiene delle importanti revisioni afferenti ad alcuni allegati del reg. 889. Le raccomandazioni contenute nel nuovo regolamento riguardano principalmente le categorie dei concimi, dei prodotti fitosanitari, dei mangimi, degli alimenti e chiariscono alcuni riferimenti ai nomi degli additivi presenti nell’allegato VIII bis del regolamento (CE) n. 889/2008.

Controllo ufficiale sui residui di prodotti fitosanitari negli alimenti - risultati in Italia per il 2016

E’ disponibile il report predisposto dal Ministero della salute nel quale vengono diffuse le elaborazioni relative ai risultati dei controlli dei residui di pesticidi negli alimenti per l’anno 2016.

Le analisi sono state effettuate sull’ortofrutta, sui cereali, su alcuni prodotti trasformati, quali olio e vino, costituenti importanti della dieta italiana e mediterranea, i baby food, e altri prodotti (trasformati di frutta, ortaggi, cereali, le spezie, i semi, etc), sui prodotti di origine biologica e su alcuni alimenti di origine animale.

REGOLAMENTO (UE) 2017/625 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO

relativo ai controlli ufficiali e alle altre attività ufficiali effettuati per garantire l’applicazione della legislazione sugli alimenti e sui mangimi, delle norme sulla salute e sul benessere degli animali, sulla sanità delle piante nonché sui prodotti fitosanitari, recante modifica dei regolamenti (CE) n. 999/ 2001, (CE) n. 396/2005, (CE) n. 1069/2009, (CE) n. 1107/2009, (UE) n. 1151/2012, (UE) n. 652/2014, (UE) 2016/429 e (UE) 2016/2031 del Parlamento europeo e del Consiglio, dei regolamenti (CE) n. 1/ 2005 e (CE) n.