Regione Umbria: promozione dell’agroalimentare, c’è anche il bio

La Regione Umbria ha stanziato le risorse e deciso i parametri per il prossimo bando per le attività di promozione e di comunicazione da attivare sulla sottomisura 3.2 del Psr. Saranno disponibili 1,09 milioni di euro per finanziare i progetti portati avanti dalle associazioni di produttori di prodotti di qualità certificata, con l'obiettivo di aumentare la competitività e il valore aggiunto dei prodotti di qualità e di conseguenza la redditività delle aziende agricole produttrici.

Regione Umbria: un premio da 70mila euro per i giovani in agricoltura biologica

L’Assessorato regionale all’Agricoltura comunica che è stato adottato l’avviso pubblico per l’accesso agli “Aiuti all’avviamento di imprese per i giovani agricoltori- Euri” previsti dalla Misura 6.1.1 del Programma di Sviluppo rurale per l’Umbria.
La dotazione finanziaria è di 6 milioni di euro, con un premio di 70mila euro per ciascun giovane insediato, che si impegna a condurre un’azienda agricola in regime biologico, per la copertura dei costi inerenti l’avvio e l’esercizio delle attività.

Regione Toscana - Psr, Ce approva modifiche: novità per biologico, distretti bio, benessere animale, zone svantaggiate

E' arrivata in porto la modifica al Piano di sviluppo rurale per il 2022 che la Giunta regionale ha presentato alla Commissione europea. Con la decisione n. 6113 del 22 agosto 2022 la Commissione europea ha infatti approvato tutte le modifiche al Programma presentate dalla Regione Toscana.

Le principali novità introdotte per il settore agricolo toscano sono:

ConMarcheBio: un convegno su transizione ecologica e digitale

Si svolge il 23 marzo, dalle 10.00 alle 13.00, il convegno promosso da ConMarcheBio dal titolo “Transizione ecologica e digitale del sistema agricolo regionale: le opportunità del PNRR e del PSR Marche. L’evento avrà luogo presso la Sala Conferenze della Federazione Marchigiana BCC, via Dottor Sandro Totti 11 – Ancona. Per partecipare occorre inviare una mail all’indirizzo [email protected] o telefonare, in orario di ufficio, allo 0721/720221.

L’Emilia-Romagna punta al 45% delle superfici a bio, di Mariangela Latella

Green Planet pubblica un articolo che riporta quanto riferito dall’assessore  regionale all’agricoltura dell’Emilia-Romagna, Alessio Mammi, durante il convegno “Aspettando Rivoluzione Bio 2021”. La Regione punta al 45% delle superfici coltivate a biologico, candidandosi a ruolo di guida a livello nazionale per la transizione ecologica in agricoltura.

Aspettando RivoluzioneBio: giovedì 22 luglio il webinar di accompagnamento a Sana 2021

In preparazione alle giornate di RivoluzioneBio a Sana, il Salone internazionale del biologico e del naturale in scena a Bologna dal 9 al 12 settembre 2021, giovedì 22 luglio dalle ore 11:00 alle 13:30 si terrà il webinar ‘Il Biologico nel nuovo Piano Strategico Nazionale nel quadro della nuova Pac fra ecoschemi e Psr regionali. Per la transizione ecologica dell’agricoltura italiana’.

Regione Basilicata: PSR , biologico e attività parallele, la Giunta approva 5 nuovi avvisi pubblici, scadenza il 17 maggio

Scadranno il 17 maggio i termini di presentazione delle domande dei 5 avvisi pubblici approvati dalla Giunta regionale di Basilicata, su proposta dell’assessore alle Politiche agricole e forestali Francesco Fanelli, e relativi alle Misure 10, 11, 12 e 13 del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014-2020 della Regione.