La redditività delle aziende biologiche – analisi del campione RICA, una pubblicazione della Rete Rurale

La competitività economica delle aziende biologiche italiane e il ruolo e la dipendenza dal sostegno pubblico del I e II Pilastro sono tematiche al centro del dibattito sugli interventi per la diffusione del biologico che andranno a breve definiti nel Piano Strategico Nazionale 2023-2027.

Approccio agroecologico e biodistretti - Analisi di due casi di studio

Negli ultimi anni l'approccio condiviso allo sviluppo locale, proprio del distretto biologico, si è notevolmente diffuso in Italia. In particolare, nuovi partenariati sono sorti sotto l'impulso, da un lato, delle prime esperienze di successo e, dall'altro, dalla crescente attenzione che la normativa nazionale e regionale ha iniziato a rivolgere ai Biodistretti.

Rete Rurale Nazionale, 4 dicembre: Workshop on line - Filiere biologiche e prodotti a IG

L'Ismea, nell'ambito delle attività previste dal Programma della Rete Rurale Nazionale 2014-2020 - biennio 2019-2020 riguardanti la scheda 5.2 "Filiere biologiche e Prodotti a IG", ha organizzato una seconda giornata di lavoro, in collaborazione con il CNA Agroalimentare, dedicata ai prodotti a Indicazione Geografica. La giornata avrà luogo venerdì 4 dicembre alle ore 9.30.

“Proposte dalla bioeconomia per una ortofrutticoltura sostenibile”, una pubblicazione della RRN

Il volume, prodotto nell’ambito della Rete rurale nazionale, e molto interessante anche per i produttori biologici, riporta i risultati del lavoro di riflessione di un gruppo di esperti sulle possibili soluzioni che la chimica verde e la bioeconomia possono offrire per risolvere i problemi del comparto ortofrutticolo italiano, riflessioni maturate anche grazie al confronto con i portatori di interesse del comparto.