Progetto Horizon Europe LIVESEEDING: al via nuovi moduli di formazione

LIVESEEDING è la continuazione del progetto Horizon 2020 LIVESEED (www.liveseed.eu), che ha l'obiettivo di aumentare la disponibilità e l'uso di sementi e materiale vegetale biologico nell'Ue, aprendo la strada alla graduale eliminazione dell'uso di sementi non biologiche in agricoltura biologica entro il 2036, come previsto dall'articolo 12 del regolamento (UE) 2018/848.

ConMarcheBio: al via il nuovo progetto “Filiera ConMarcheBio”

Parte in questi giorni la raccolta delle adesioni al nuovo progetto “Filiera Con Marche Bio” promosso dal Consorzio Marche Biologiche ai sensi del PSR Marche.

Il Consorzio Marche Biologico, al fine di agevolare l’adesione delle aziende agricole al nuovo progetto di filiera, organizzerà nelle prossime settimane degli incontri informativi per la presentazione del progetto e la raccolta delle adesioni.

Liveseeding, nuovo progetto per la tutela e lo sviluppo delle sementi biologiche

FederBio è partner del progetto europeo LIVESEEDING (Organic seed and plant breeding to accelerate sustainable and diverse food systems in Europe), che riunisce circa 40 organizzazioni da più di 15 Paesi europei. Obiettivo di LIVESEEDING è sostenere l'agricoltura biologica e la transizione verso sistemi alimentari sostenibili promuovendo:

FiBL Svizzera e Agroscope : una ricerca sulle varietà di grano tenero in agricoltura biologica

Il FiBL Svizzera e Agroscope, assieme ai centri di consulenza Agridea e alla Scuola di scienze agrarie, forestali e alimentari HAFL, hanno analizzato, in una specifica ricerca, le varietà di frumento panificabile per determinarne la stabilità della resa e della qualità. I risultati mostrano che la scelta della varietà deve essere adattata al sito e che un alto potenziale di resa non va di pari passo con un elevato contenuto proteico.

Performances de variétés de blés panifiables cultivées en agriculture biologique en conditions peu fertiles

L’azote est le principal élément limitant la production de blé panifiable en agriculture biologique. Son manque peut entrainer une baisse de la teneur en protéine du grain et donc des pénalités de paiement. Dans cette étude, cinq variétés de blé d’automne ont été cultivées on-farm sur quatre exploitations aux conditions pédoclimatiques et itinéraires techniques différents pendant trois années consécutives.

Marche, BIOCEREALS 4.0 - Nuovi scenari per la transizione ecologica e digitale delle filiere agricole biologiche

Si svolge giovedì 27 ottobre alle 17.00, presso l’azienda vitivinicola Lucchetti (via S. Maria del Fiore 17, Morro d’Alba, AN) un convegno dedicato alla transizione ecologica e digitale delle filiere agricole biologiche, organizzato nell’ambito del progetto BIOCEREALS 4.0 - PSR Marche 2014/2020, sottomisura 16.1 - Sostegno per la costituzione e la gestione dei gruppi operativi del PEI in materia di produttività e sostenibilità dell'agricoltura.

Nuova guida sulla produzione biologica di piantine di piante medicinali e aromatiche per il Kosovo (e non solo)

La produzione di piante medicinali e aromatiche è aumentata costantemente negli ultimi anni in Kosovo. Offrendo alti livelli di reddito per ettaro, queste colture sono particolarmente popolari tra i piccoli produttori. Tuttavia, la precisione necessaria alla semina e la difficile gestione delle erbe infestanti possono comportare notevoli perdite di produzione. Queste sfide possono essere superate utilizzando piantine per l'impianto di colture perenni.

Agrobiodiversità: presentati i risultati del Programma RGV FAO 2020-2022, coordinato dal CREA

Conservazione, rinnovamento (innesti e nuovi impianti per le specie arboree) e ringiovanimento (moltiplicazione del seme conservato per le specie erbacee da seme) delle risorse genetiche vegetali; circa 80 mila accessioni, 257 specie coltivate per alimentazione umana e animale e 244 specie selvatiche affini, censite e conservate durante l’intera durata (18 anni) del programma.