BIOCONTROL2019: 4th International Symposium (EN)

09/07/2019
11/07/2019
Agenda

Per la prima volta in Italia, verrà organizzato l'International Symposium on Biological Control of Bacterial Plant Diseases (BIOCONTROL2019) per fare il punto con la ricerca, il mondo industriale, i professionisti ed i produttori sul controllo biologico delle malattie batteriche delle piante.

BIOCONTROL2019 è organizzato dal Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali (DAFNE) in collaborazione con la FAO presso l’Università della Tuscia, dal 9 all'11 luglio 2019, con il Patrocinio del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali e del turismo (MIPAAFT), della Società Italiana di Patologia Vegetale (SIPaV), della Società Italiana di Protezione delle Piante (AIPP), dell'Unione Fitopatologica Mediterranea (MPU), della Società Internazionale di Patologia Vegetale (ISPP), delle Associazioni e Fondazioni Nazionali di riferimento in Agricoltura Biologica (FEDERBIO, AIAB, FIRAB, ASSOBIO) della Confederazione Italiana Agricoltori (CIA), dell’Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e Forestali (CONAF) e dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati (CNPA), dell’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio, di Confagricoltura (VT-RI) e Coldiretti (VT) e dell’Amm. Comunale di Viterbo.

Il Simposio si articolerà in 9 sezioni:

1) Interazioni tra Piante e Microbioma
2) Genetica e Genomica: basi per strategie di controllo innovativo
3) Modelli Epidemiologici e Previsionali
4) Biocontrollo delle Malattie Batteriche
5) Controllo del Colpo di fuoco batterico: innovazione dalla scienza alle applicazioni sul campo
6) Miglioramenti nel biocontrollo di Ralstonia solanacearum
7) Strategie sostenibili per il controllo dei batteri fastidiosi e dei loro vettori
8) Produzione, Sicurezza e Regolamentazione degli Agenti di Biocontrollo

9) La Scienza e la Politica incontrano l'Industria

 

Il programma BIOCONTROL2019 prevede anche 2 riunioni parallele relative a progetti Europei riguardanti specifiche fitopatie di natura batterica (Xanthomonas e Xylella) (WG4 COST Action CA16107 EuroXanth, PONTE e XFactors).

 

Obiettivo dell'evento è quello di generare un impatto positivo per la comunità scientifica, il settore industriale, i produttori agricoli, gli studenti, come le aziende impegnate nello sviluppo di sistemi di diagnosi e nella formulazione e nella distribuzione di bio-formulazioni quali, elicitori, principi attivi naturali, agenti di bio-controllo, biostimolanti, preparati microbiologici, inclusi strumenti e metodi per controllare i vettori dei batteri fitopatogeni.

 

Considerata la rilevanza dell'Evento è prevista la traduzione (EN-IT) in simultanea.

 

E’ previsto il riconoscimento di 3 CFP per i Dottori Agronomi e Forestali.

 

E’ previsto il riconoscimento di 18 CFP per i Periti Agrari ed i Periti Agrari Laureati.

 

Tutte le info sono disponibili tramite info@biocontrol2019.com - www.biocontrol2019.com

 

Per maggiori informazioni:

Prof. Giorgio M. Balestra - BIOCONTROL2019 Chair - Email: balestra@unitus.it
Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali (DAFNE), Università degli Studi della Tuscia
Spin off: Phytoparasites Diagnostics (Phy.Dia.) srl www.phydia.eu

 

La seconda circolare BIOCONTROL2019

 

Università della Tuscia - Polo di Agraria, 9-11 Luglio 2019 - Viterbo

 

Regioni: