Sostituzione del rame in agricoltura biologica - Primi risultati degli esperimenti RELACS condotti da ÖMKi (EN)

24/09/2020
News

Il rame è attualmente utilizzato come prodotto per la protezione delle piante (PPP) e /o fertilizzante fogliare nell'agricoltura biologica e convenzionale in diversi paesi europei. Com’è ormai noto, il suo utilizzo è però controverso, motivo per cui il progetto di ricerca europeo RELACS (Replacement of Contentious Inputs in Organic Farming Systems) sta cercando alternative.

Per comprendere l'importanza dell'uso del rame e come sia possibile operarne una riduzione, il partner di RELACS ÖMKi , l'Istituto di ricerca ungherese di agricoltura biologica, sta conducendo una serie di esperimenti per valutare il ruolo del rame nella nutrizione delle piante, la sua importanza nella loro protezione ed i suoi effetti sull’ambiente.

I primi risultati indicano che l'alternativa al rame come PPP chiamata BPA038F è più efficace nella prevenzione della peronospora nell'uva rispetto alla sua controparte contenente rame. Per confermare questi risultati, gli esperimenti continueranno per tutto il 2020 e il 2021.

Per saperne di più sui risultati dei primi esperimenti sulla sostituzione del rame in agricoltura biologica in Ungheria, è possibile leggere l'articolo completo QUI e seguire lo sviluppo dell'ultimo progetto RELACS su Twitter  e Facebook .

RELACS cerca di promuovere lo sviluppo e l'adozione di strumenti e tecnologie sicuri dal punto di vista ambientale ed economicamente sostenibili per ridurre l'uso di input esterni nei sistemi di agricoltura biologica.

Fonte: IFOAM UE

Tecniche: