Austria: la produzione e il consumo bio continuano la crescita positiva (EN)

07/05/2020
News

Secondo un recente rapporto dell’USDA-United States Dept. of Agriculture (si può scaricare a questo LINK), l'Austria rimane uno dei paesi leader nella produzione e nel consumo biologici nella UE. Nel 2019, circa il 26 % della superficie agricola totale (665.800 ettari) era gestita biologicamente.  L'associazione "Bio-Austria" ha registrato un totale di 24.372 produttori biologici per il 2019, cioè il 22% di tutti gli agricoltori austriaci, in aumento di quasi il 4% rispetto all'anno precedente.  

L'Austria ha una delle spese pro capite più alte per i prodotti biologici nell'Unione europea e nel mondo. Nel 2019, i consumatori austriaci hanno speso 580 milioni di euro in alimenti biologici freschi, un +7% rispetto all'anno precedente, mentre la quota del bio sulle vendite totali di alimenti è salita al 9,3%, secondo Agrarmarkt Austria Marketing (AMA), che ha raccolto questi dati. I punti vendita biologici più importanti restano le catene di supermercati convenzionali.

Fonti: USDA/BioAustria/Organic.Market.Info

Economia: