"ColtiviAMO BIOdiversità - bene comune"

19/01/2016
Agenda

Il mercato mondiale del seme è oggi nelle mani di dieci grosse aziende che ne detengono il monopolio. Questo limita la sovranità alimentare, impoverisce le tasche degli agricoltori, sempre più soggetti a regole dettate dalle multinazionali; danneggia la salute dei consumatori, sempre più soggetti ad allergie e intolleranze; inquina l’ambiente, per l’estremo uso di fitofarmaci; esaspera i cambiamenti climatici. C’è solo una strada per sfuggire a tutto ciò: aumentare e coltivare biodiversità.

Di tutti questi aspetti si discuterà nella giornata organizzata da AIAB a cui parteciperanno ricercatori, agricoltori, amministratori, esperti del settore.

La giornata sarà l’occasione per lanciare la campagna di AIAB dal titolo:

ColtiviAMO BIOdiversità bene comune.

Durante l’incontro si potrà degustare un pane preparato con «farine biodiverse».

Sostengono la campagna: FIRAB, ARCOIRIS, Miscugli, EUGEA

info: www.aiab.it • E-mail: segreteria@aiab.it

l'invito

la brochure

Roma 19 gennaio 2016

Sala Convegni - Città dell’Altra Economia - ore 10.00

 

Produzioni: