Le opportunità offerte dalla nuova programmazione dei PSR per lo sviluppo sostenibile delle aree rurali

21/11/2013
22/11/2013
Agenda

Due giorni per discutere delle opportunità offerte dalla nuova programmazione dei PSR per lo sviluppo sostenibile delle aree rurali. Sarà questo il tema dell’evento organizzato da AIAB a Perugia per il 21 e 22 novembre per discutere della programmazione 2014–2020 della politica agricola comunitaria e della gestione dei futuri piani di sviluppo rurale. Ad aprire la due giorni, il 21 novembre sarà un seminario internazionale dedicato all’argomento che coinvolgerà il mondo ambientalista, le associazioni di consumatori, i produttori agricoli, gli organismi di controllo, il mondo della ricerca, ma anche tutti gli altri attori impegnati nella promozione e nello sviluppo dell’agricoltura biologica in Italia ed in Europa.

Alla conferenza, finanziata nell’ambito del progetto europeo “MIND THE CAP – Il biologico per un futuro sostenibile” sono stati invitati Vincenzo Vizioli, Presidente AIAB, Andrea Ferrante, Vice Presidente IFOAM EU, Maria Grazia Mammuccini, Vice Presidente AIAB, Marco Schlueter, Direttore IFOAM EU, Alessandro Triantafyllidis, AIAB, Giuseppe Blasi, Capo Dipartimento delle politiche europee e internazionali e dello sviluppo rurale, Ministero delle politiche agricole e forestale, Fabrizio Nardoni, Assessore Agricoltura Regione Puglia, Gianni Salvadori, Assessore Agricoltura Regione Toscana, Gianni Fava, Assessore Agricoltura Regione Lombardia, Fernanda Cecchini, Assessore Agricoltura Regione Umbria, Eduardo Cuoco, TP Organics, Beppe Croce, Responsabile agricoltura di Legambiente, Antonio Zampiga, Apofruit, Francesco Torriani, Presidente Con Marche Bio, Concetta Lo Conte, AGEA, Salvatore Basile, Segretario Generale BioDistretto Cilento, Pasquale Lo Russo, Direttore GAL dell’Alta Murgia, Fernanda Cecchini, Assessore Agricoltura Regione Umbria. La giornata si concluderà con la festa finale per il 25° anniversario della fondazione di AIAB, per poi proseguire il giorno successivo con un workshop su “Le opportunità per giovani agricoltori nei nuovi piani di sviluppo rurale”. A chiusura dell’evento si terrà la cerimonia di premiazione per il Premio per tesi di laurea in agricoltura biologica e biodinamica a cura della Fondazione Italiana per la Ricerca in Agricoltura Biologica e Biodinamica ( FIRAB).
*Mind the CAP è la campagna, cofinanziata dalla Direzione Generale Agricoltura della Commissione Europea che mira a metterne in luce tutti gli aspetti, evidenziando come la PAC possa diventare un’opportunità in momenti di crisi economica. La campagna, che coinvolge dieci Stati membri (Belgio, Portogallo, Italia, Grecia, Slovenia, Irlanda, Lituania, , Germania, Olanda, Spagna), ha l’obiettivo di informare i cittadini sulla nuove politiche agricole comunitarie.

Perugia

Regioni: